Settore Agricolo

Biostimolanti e Induttori di Resistenza

Biostimolanti e induttori delle difese della pianta, come strumenti sostenibili di produzione.

Introduzione al corso

Se sei titolare, socio o dipendente coadiuvante di un'azienda agricola e vuoi approfondire il tema dell’utilizzo di biostimolanti associati all’ottimizzazione delle scelte operative nella gestione della coltura, la nostra proposta formativa è in grado di fornirti le conoscenze adeguate legate ad approcci agrari basati sull’utilizzo di biostimolanti e induttori delle difese della pianta, quali strumenti sostenibili di produzione.

Requisiti d'accesso

Il corso si rivolge a imprenditori, soci, dipendenti e coadiuvanti di aziende agricole iscritte all'anagrafe regionale delle aziende agricole dell'Emilia Romagna. E’ consentita la frequentazione dei corsi anche a partecipanti che intendono provvedere in proprio al pagamento pro quota dell’intero costo del corso.

Cosa imparerai

Il percorso, della durata di 29 ore, con esercitazioni ed osservazioni in campo o virtuali, nel pieno rispetto delle disposizioni in materia di contenimento della diffusione del COVID - 19, affronta i seguenti argomenti:

Biostimolanti: definizioni e concetti fondamentali
  • Biostimolanti, agrofarmaci e fertilizzanti;
  • Tipologie di biostimolanti non microbici;  
  • Tipologie di biostimolanti microbici.
Biostimolanti ed efficienza d'uso dei nutrienti
  • Macro e micronutrienti;
  • Efficienza d'uso dei nutrienti;  
  • Sistemi DSS di supporto alle decisioni.
Biostimolanti e stress abiotico
  • Metabolismo secondario della pianta;
  • Sistemi DSS di supporto alle decisioni.
Induttori di difesa
  • Meccanismi di difesa della pianta;
  • Elicitatori;
  • Sistemi DSS di supporto alle decisioni;
  • Esempi di applicazione di un sistema integrato a base di biostimolanti per una produzione agraria sostenibile.

Calendario Corso

Risultati che otterrai

L’obiettivo del corso è quello di favorire l'acquisizione di conoscenze legate ad approcci agrari basati sull’utilizzo di biostimolanti e induttori delle difese della pianta, quali strumenti sostenibili di produzione. La proposta formativa mira pertanto ad approfondire il tema dell’utilizzo di biostimolanti associati all’ottimizzazione delle scelte operative nella gestione della coltura, per il miglioramento del controllo di patogeni e fitofagi, l’aumento dell’efficienza della nutrizione e la riduzione degli sprechi idrici.

Attestato Rilasciato

Al partecipante verrà rilasciato l’attestato di frequenza al termine dell'attività. Il rilascio dell'attestato è subordinato al raggiungimento della frequenza maggiore/uguale al 70% del monte ore.

Info Aggiuntive

PROPOSTA N° 5150572 – Catalogo Verde Regione Emilia-Romagna.
SCARICA LA SCHEDA INFORMATIVA
Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.

Ricevi maggiori informazioni

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente.
Ci metteremo in contatto il prima possibile!
Oops! Qualcosa è andato storto, riprova.