Settore Ambientale

Tecnico per il Monitoraggio e la Gestione Sostenibile delle Risorse Idriche

Gestione sostenibile della risorsa idrica per una riduzione dei consumi energetici.

Introduzione al corso

La figura opera per la difesa del suolo e salvaguardia dall'inquinamento dell'ambiente in genere e si specializza sulla gestione sostenibile della risorsa idrica. È in grado di utilizzare strumenti di misura e telerilevamento, di gestire sistemi informativi territoriali, di pianificare/coordinare gli interventi di utilizzo, monitoraggio e tutela delle risorse ambientali ed idriche e delle connesse infrastrutture, impianti e tecnologie, attivando azioni per la prevenzione del dissesto idrogeologico e per la mitigazione di rischi ambientali; interviene a favore di una gestione sostenibile della risorsa idrica valorizzando strumenti digitali 4.0 per integrare reti di monitoraggio ed automatizzare l’analisi di Big Data sostenendo efficientamento delle risorse e riduzione dei consumi energetici.

Requisiti d'accesso

Giovani e adulti, non occupati o occupati in possesso del diploma di scuola superiore. L’accesso è consentito anche a coloro che sono in possesso dell’ammissione al V anno dei percorsi liceali, a coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivamente all’assolvimento dell’obbligo di istruzione, a coloro che sono in possesso del diploma professionale conseguito in esito ai percorsi di IV anno di IeFP coerente. 

È preferenziale il possesso di uno dei seguenti diplomi: 

  • tecnico/tecnologico (meccanica, meccatronica ed energia, elettronica ed elettrotecnica, chimica, biologia, informatica, tecnici agrari, geometri);
  • liceo scientifico.
Procedura di selezione

La selezione prevede:

  • Prova scritta composta di 3 parti:
  1. parte tecnica comprendente domande a risposta multipla su temi legati alla chimica, alla fisica, alla nozionistica di base legata alle risorse naturali;
  2. parte linguistica finalizzata alla verifica del livello di conoscenze della lingua inglese;
  3. parte informatica finalizzata alla verifica del livello di competenze informatiche.
  • Colloquio individuale motivazionale.

Cosa imparerai

Il corso tratterà i seguenti argomenti:

  • Orientamento e motivazione
  • Comunicazione e gestione delle criticità
  • Sicurezza e Qualità
  • Organizzazione e processi aziendali
  • Modelli economici e matematici
  • Informatica e Statistica
  • Inglese tecnico
  • Sistemi ambientali e tecniche di rilevamento
  • Reti di monitoraggio e valutazione dell'impatto ambientale
  • Sostenibilità e qualità ambientale
  • Tecniche di monitoraggio e tutela della qualità ambientale
  • Trattamento dei reflui e dei rifiuti
  • Salvaguardia del territorio, dell'ambiente e del paesaggio
  • Risorsa idrica: impianti irrigui e riassetto idraulico
  • Gestione sostenibile della risorsa idrica
  • Dissesto idrogeologico
  • Monitoraggio, manutenzione ed interventi per la prevenzione del dissesto idrogeologico
  • IoT a servizio del ciclo idrico integrato
  • Gestione sostenibile della risorsa idrica nell'agroindustria.

Calendario Corso

Risultati che otterrai

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di specializzazione tecnica superiore in Tecniche di monitoraggio e gestione del territorio e dell’ambiente.

Attestato Rilasciato

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di specializzazione tecnica superiore in Tecniche di monitoraggio e gestione del territorio e dell’ambiente.

Info Aggiuntive

Soggetti che partecipano alla progettazione e realizzazione del percorso

Scuole:
  • Istituto di Istruzione Superiore Agraria e Alberghiera "G. Raineri" - " G. Marcora" di Piacenza
  • Istituto Superiore di Istruzione “Tramello Cassinari” di Piacenza
  • Istituto Superiore di Istruzione Industriale “G. Marconi” di Piacenza
Fondazione:
  • Fondazione “Istituto tecnico superiore, territorio, energia, costruire” TEC
Università:
  • Università Cattolica del Sacro Cuore Sede di Piacenza
Imprese:
  • Montagna 2000 s.p.a
  • IRETI s p.a.
  • Aeiforia s.r.l.
  • Horta s.r.l.
  • Consorzio Agrario Terrepadane s.c. a r. l.
  • Consorzio di Bonifica di Piacenza
  • Consorzio di Bonifica di secondo grado per il Canale Emiliano Romagnolo
  • Citimap soc. cons. a r.l.
  • Res Uvae soc. agr. a r.l.
  • Difly S.r.l.
  • M.C.M. Ecosistemi s.r.l.
  • Syngen s.r.l.
  • Consorzio della Bonifica Parmense
  • Geoinvest s.r.l.
  • Brainfarm soc. coop.
Promotori:
  • ‍Consorzio della Bonifica Burana
  • Consorzio della Bonifica Renana
  • Consorzio della Bonifica Romagna
  • Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale
  • Federazione Prov.le Coldiretti Piacenza
  • EmiliAmbiente s.p.a
  • ANBI Emilia-Romagna
  • Tuttoambiente s.p.a.
  • LEAP s.c. a r.l.
  • Ordine Prov.le di Piacenza dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali
  • Collegio degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati interprovinciale di Piacenza e Parma
  • Collegio dei Periti Agrari e dei Periti Agrari laureati della Provincia di Piacenza
  • Collegio Provinciale Geometri e Geometri laureati di Piacenza
Operazione Rif. PA 2021-15999/RER approvata con Deliberazione di Giunta Regionale 1263 del 02/08/2021 cofinanziata con risorse del Fondo Sociale Europeo e della Regione Emilia-Romagna.
SCARICA LA SCHEDA INFORMATIVA
Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.

Ricevi maggiori informazioni

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente.
Ci metteremo in contatto il prima possibile!
Oops! Qualcosa è andato storto, riprova.