Dettagli Corso

  • Durata Corso: 600 ore
  • Inizio Corso: Gennaio 2019
  • Costo: Gratis

NUOVE COMPETENZE PER NUOVA OCCUPAZIONE NEL SETTORE FORESTALE

Operazione RIF P.A. 2018-10458/RER approvata con DGR N. 1675 del 15/10/2018 dalla Regione Emilia-Romagna PO 2014-2020 e co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo)

 

Obiettivi

Il corso, completamente gratuito, ha l’obiettivo di qualificare 12 risorse impiegabili in imprese forestali ( agricole, artigianali, cooperative ecc.) formando operatori in grado di gestire professionalmente la risorsa forestale, favorendo l’efficacia e l’efficienza degli interventi , l’innovazione del settore  e la redditività stessa delle attività.

Il profilo formativo risponde alle richieste del mercato alla luce delle novità introdotte con l’adozione dell’Albo Imprese forestali dell’Emilia Romagna che promuove la qualificazione degli operatori del settore ed in particolare rende obbligatoria la presenza di personale in possesso di Qualifica di Operatore Forestale in tutte le aziende iscritte in Categoria B

Contenuti del percorso

I contenuti del corso faranno riferimento alle 4 unità di competenza previste dal profilo professionale di Operatore Forestale: UC1 Configurazione del cantiere forestale, UC2 Strutturazione del cantiere forestale, UC3 Taglio e allestimento del legname, UC4 Concentramento e movimentazione all’imposto.
Nello specifico verranno trattati i seguenti argomenti:

  • Tecniche e procedure per l’utilizzo in sicurezza della motosega e dei macchinari presenti in un cantiere forestale
  • Tecniche di abbattimento e atterramento (con cunei e leve di abbattimento, tirfor)
  • Tecniche di sramatura, lavorazione e trattamento delle ramaglie
  • Tecniche di taglio (normale e speciale), depezzatura (con nastro misuratore&), e misurazione dei tronchi (con cavalletto dendrometrico)
  • Principi di marcatura, classificazione e certificazione dei legnami
  • Nozioni sulle caratteristiche tecniche di funi, carrucole di rinvio, catene e loro manutenzione
  • Tecniche di preparazione dei carichi, accatastamento, concentramento
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • Principali riferimenti legislativi statali e regionali in materia forestale e ambientale
  • Caratteristiche della vegetazione forestale regionale
  • Elementi di botanica forestale e di selvicoltura
  • Principi di cartografia (mappe catastali, Carta Tecnica Regionale CTR)
  • Procedure per apprestamento e segnalazione del cantiere forestale
  • Dispositivi di protezione individuale: impiego, finalità e manutenzione
  • Tipologie di esbosco (per via terrestre tramite avvallamento manuale, per vie naturali e artificiali (risine), a carico, strascico e semistrascico animale e meccanico con verricello o a legno lungo, per via aerea tramite teleferica, gru a cavo.)
Il centro di formazione è dotato di una foresteria a supporto degli allievi fuori sede.

Termine iscrizioni 15/01/2018

Durata

600 ore (320 ore articolate tra attività di aula ed esercitazioni pratiche in laboratorio + 240 ore di stage in aziende agricole del territorio piacentino+ 40 ore project work)

Attestazione rilasciata

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di Qualifica professionale “Operatore forestale” (ai sensi della DGR 739/2013).

Requisiti di accesso:

Persone maggiorenni non occupate, residenti o domiciliate in Emilia-Romagna, che abbiano assolto l’obbligo formativo e che siano iscritte al Centro per l’Impiego.

Per iscriverti al corso scarica il modulo